Stress da rientro: 11 suggerimenti pratici per superare la sindrome post vacanze

Stress, depressione, tristezza e ansia dopo le ferie? Si tratta dello stress da rientro dalle vacanze, il “post vacation blues”

Ma quali sono i sintomi della sindrome da rientro delle vacanze? Quanto dura la tristezza dopo le ferie? Quando è il caso di preoccuparsi e di chiedere aiuto? E’ possibile prevenire il “settembre blues“?

In questo articolo le risposte a tutti questi interrogativi.

Troverai suggerimenti pratici per rendere meno traumatico il ritorno alla vita quotidiana e molti approfondimenti utili per migliorare salute e benessere.

Vediamo, prima di tutto, come riconoscere la sindrome da rientro.

I sintomi tipici dello stress post vacanza

Un italiano su 2 ne soffre. Al rientro dalle ferie sono associate tristezza, ansia, senso di affaticamento, disturbi del sonno, sensazione di stordimento ma anche difficoltà a concentrarsi e a riprendere le normali attività quotidiane.

Ecco allora 11 suggerimenti pratici per affrontare la sindrome da rientro con un approccio olistico:

1. Scopri i benefici di avere una routine mattutina

E’ il “segreto” più conosciuto che accomuna le menti più brillanti e di successo ma svegliarsi all’alba per meditare è anche una pratica mindful suggerita dai maestri zen.

Cerca di mantenere orari regolari anche quando sei in vacanza, sarà più semplice riprendere il ritmo al tuo ritorno dalle ferie. Sii flessibile e concediti pure piccole trasgressioni ma senza esagerare.

Se non sai da dove iniziare parti dalla fine: avere una “routine serale” e garantire all’organismo le giuste ore di sonno, infatti, sono l’unico vero segreto per svegliarsi meglio ed essere più produttivi ed energici durante la giornata.

2. Mantieni il corpo idratato per avere più energia

Bevi acqua, infusi, tisane, soprattutto al mattino, ti aiuterà a ridurre la stanchezza e i cali di umore tipici della sindrome post vacanza.

I benefici di bere acqua sono notevoli sia per il corpo che per la mente. L’ossigeno che introduci nell’organismo con l’acqua che bevi ti aiuterà a prevenire il mal di testa da rientro e aiuta il cervello a concentrarsi meglio nello studio o nel lavoro. 

3. Medita per calmare la mente e ritrovare la serenità interiore

La meditazione ti aiuterà a connetterti con i tuoi reali bisogni ma anche ad evitare di essere trascinato dalla routine quotidiana e dai ritmi stressanti. Puoi iniziare semplicemente concentrandoti sul tuo respiro, anche solo 5 minuti al giorno. Evita però di scacciare le emozioni ma limitati ad osservare le tue sensazioni.

4. Supera lo stress post vacanza con l’alimentazione

Trascurare l’alimentazione è uno degli errori più diffusi quando non si conosce bene l’impatto che ha il cibo sulla psiche. Fai pasti leggeri e regolari, soprattutto se sei sotto stress! Altrimenti rischi di diventare vulnerabile agli attacchi di fame emotiva.

Evita le diete restrittive, piuttosto fai una colazione nutriente per sostenere il tuo organismo nelle attività quotidiane, un pranzo bilanciato e una cena leggera. Preferisci frutta e verdura di stagione (leggi anche Alimentazione e Benessere (speciale autunno): come proteggere corpo e mente).

5. Segui il tuo scopo di vita e vinci stress e depressione

Il tuo lavoro o la tua vita non ti soddisfano pienamente? Potrebbe essere questa la vera causa dell stress da rientro dalle vacanze. Se senti che la tua vita ti sfugge di mano, rifletti sui tuoi valori e stabilisci le tue priorità.

Cosa è davvero importante per te? Quali sono i tuoi valori più profondi (salute, relazioni, famiglia, libertà, lavoro, aiutare gli altri, etc.…)?

Chiediti a cosa vuoi dedicare davvero il tuo tempo e la tua esistenza e a cosa non vorresti mai rinunciare.

6. Impara l’arte di pianificare e vinci l’ansia da rientro

A volte lo stress post vacanze può essere dovuto all’ansia di far fronte ad impegni e urgenze non pianificati in modo sostenibile.

Per programmare i tuoi obiettivi a breve e lungo termine può esserti utile scrivere su carta tutto ciò che vorresti o dovresti fare per chiarirti le idee e liberare la mente.

Prima però è necessario avere chiara la tua direzione (punto 5) per passare poi a definire le piccole azioni quotidiane da fare giorno per giorno. In altre parole… pensa in grande ma agisci in piccolo!   

7. Pianifica il tempo libero per gestire lo stress

Cerca di alternare momenti di lavoro con momenti di recupero, così eviterai il sovraccarico da stress. Il vero segreto per gestire il tempo è imparare a gestire le tue energie mentali, fisiche ed emotive.

Il rilassamento e il recupero sono importanti tanto quanto i momenti di attività.

stress-da-rientro-vincila-facendo-pause

Tornare dalle ferie un po’ prima di riprendere il lavoro è una buona strategia per prendersi una piccola finestra di recupero per riconnettersi.   

8. Dedicati alle tue passioni e coltiva relazioni sane

Fare ciò che ami ti fa stare bene. Divertiti, fai nuove esperienze, esponiti alle sfide della vita, sfrutta al meglio anche momenti di noia o solitudine.

Stacca la spina da impegni e urgenze e goditi i tuoi affetti: i benefici delle relazioni sane sulla salute sono scientificamente provate. La vita affettiva è un pilastro importante del tuo benessere!

Quando sei con le persone che ami, cerca di creare momenti di serenità, divertimento e condivisione. Ogni momento di svago e relax può aiutarti a vincere stress e tristezza (non solo dopo le ferie!).

9. Immergiti nella natura per ridurre stress e tensioni (anche se vivi in città)

Camminare nel parco, fare sport all’aperto, o anche solo osservare paesaggi naturali o ha molti benefici per mente e corpo.

La natura e lo sport aiutano a eliminare pensieri negativi e preoccupazioni, ad essere più concentrati e produttivi e a liberarsi da tensioni mentali e fisiche.

10. Vivi il presente con gratitudine

Gusta intensamente ogni istante. Anche il rientro dalle vacanze può essere un momento di riflessione e di crescita perché può aiutarti a vedere le cose da prospettive diverse.

Evitare le lamentele e provare gratitudine per ogni momento, è il segreto per vivere il cambiamento in modo positivo.

(Se non sai da dove iniziare questo articolo può darti alcuni spunti utili: Vivere nel qui e ora per allontanare lo stress.)

11. Disintossica mente e corpo per ritrovare il tuo benessere

Pratica il detox digitale tieni spenti tv e cellulare almeno 30 minuti (meglio se 1 ora) prima di dormire e dopo la sveglia. Schermi e luci blu hanno un impatto negativo sul tuo sonno e di conseguenza il minimalismo digitale è un ottimo metodo per migliorare il tuo umore al mattino ed evitare lo stress quando rientri a lavoro.

Durante il giorno cerca di fare pause rigeneranti, soprattutto se lavori al computer (è un tuo diritto), affacciati alla finestra, muovi il corpo, fai una passeggiata all’aperto appena puoi.

Ricorda: stanchezza mentale o fisica, insonnia, irritabilità, ansia tipici dello stress da rientro o della sindrome stagionale, possono essere i sintomi di un sovraccarico emotivo.

Per fare un buon detox emozionale ti suggerisco questo semplice ma potente esercizio di respirazione consapevole.

Abbiamo appena visto dei suggerimenti pratici per affrontare e prevenire questo disagio che per molti può essere fonte di grande sofferenza, ma in alcuni casi la situazione potrebbe essere più complessa…

Come si può capire, quindi, se si tratta di una situazione momentanea oppure se la sindrome da rientro nasconde problematiche più profonde?

Quanto dura la depressione post vacanza?

La sindrome da stress post vacanze è un disturbo passeggero ma se noti che tristezza, depressione, irritabilità e ansia si protraggono più a lungo poterebbe essere utile chiedere un aiuto psicologico.

Se ti succede spesso di sperimentare questi sentimenti, che possono prolungarsi anche con il cambio di stagione, con la tipica depressione stagionale è probabile che alla base ci sia un disagio più profondo che è bene affrontare, se vuoi evitare di trascinare troppo a lungo le sofferenze emotive.

Superare lo stress da rientro con l’approccio olistico

Per superare “il blues post vacanze”, così come qualsiasi difficoltà nella vita è necessario un approccio olistico che aiuti a gestire pensieri ed emozioni, occupandosi non solo della mente ma anche del proprio corpo e di ciò che nutre lo spirito.

È importante non scoraggiarsi ma impegnarsi nel superare blocchi e paure che ostacolano il proprio benessere, impattando in modo negativo sulla salute psico-fisica.

Imparare a lasciar andare le emozioni spiacevoli è importante per raggiungere un maggiore equilibrio emotivo.

Ecco perché ho creato la mini guida gratuita per gestire le emozioni in cui trovi informazioni preziose per imparare a liberarti da pesi e blocchi interiori che spesso sono causa di ansia, stress e tensioni (per accedere gratuitamente puoi cliccare qui).

sofferenza emotiva

Mi auguro che questi 11 suggerimenti pratici ti siano stati utili per prevenire o alleviare lo stress da rientro e per riuscire a partire con più energia!  

E tu hai suggerimenti da aggiungere? Lascia il tuo commento per farmi sapere cosa ne pensi!

Da quale punto tra quelli proposti scegli di iniziare per affrontare in modo efficace lo stress da rientro post vacanze?

Lascia qui il tuo commento:

La tua email non sarà pubblicata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Informativa sulla Cookie Privacy di questo Sito

Proseguendo la navigazione, dichiari di acconsentire all'uso dei cookie nei termini espressi nella cookie policy

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Accedi gratis alla mini guida GUARIRE LE FERITE DELL'ANIMA

Inserisci la tua email qui sotto, spunta l'accettazione della privacy e premi il pulsante 'Sì, voglio la mini guida!'

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro!

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Scarica GRATIS la Guida per vincere gli ATTACCHI DI PANICO

Inserisci la tua email qui sotto, spunta l'accettazione della privacy e premi il pulsante 'Sì, voglio l'e-Book!'

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro!

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
gestire emozioni
Gratis per te!

La mini guida di Psicoterapia Olistica per GESTIRE LE TUE EMOZIONI! ❤

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro.

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Modulo di ordinazione

Vuoi acquistare tramite bonifico? Inserisci qui sotto il tuo nome e la tua email per ricevere subito i dati di acquisto:

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro!

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco