Depressione stagionale (SAD): cos’è e come liberarsi dai pesi emotivi

La depressione stagionale è molto diffusa soprattutto nel periodo più freddo dell’anno: ecco tutti i sintomi e come difendersi imparando a lasciar andare i pesi dell’anima

Durante l’autunno le persone che hanno già una predisposizione ed un equilibrio emotivo precario possono essere più predisposte alla ben nota sindrome da depressione stagionale (SAD). 

Questo tipo di depressione stagionale è più frequente nei mesi freddi e raggiunge il suo picco più intenso durante l’inverno ma può presentarsi in forme diverse anche in primavera e in ogni cambio di stagione. 

La Sad si manifesta non come una depressione vera e propria ma come un generale rallentamento delle funzioni vitali che porta ad un ritiro sociale e ad una chiusura in se stessi.

In verità tutti noi siamo influenzati dai cambiamenti di stagione che ci rendono più predisposti a stati d’animo come tristezza, malinconia, insoddisfazione, solo che per alcune persone è più difficile gestire le proprie emozioni e rischiano di sentirsi travolte dalle ondate emozionali. 

Nei mesi più freddi dell’anno la natura subisce un forte e repentino cambiamento in cui prevale un senso di chiusura che influenza profondamente il nostro corpo e la nostra psiche.

La minore quantità di luce ha degli effetti importanti sul nostro organismo, uno studio danese ha infatti dimostrato come il buio imprigioni la serotonina, l’ormone del buon umore, che verrebbe quindi bloccata nei periodi meno luminosi dell’anno.

I sintomi della depressione stagionale (e come prevenirla)

La sintomatologia può manifestarsi con:  

Ecco alcuni suggerimenti per vincere insonnia, stanchezza e depressione in autunno (ed abituarsi all’ora solare) per prepararsi al meglio ad affrontare l’inverno.

Cambiamenti stagionali: come le stagioni influenzano il tuo mondo interiore

depressione-autunnale 

L’autunno influenza la nostra psiche ma il momento più critico per l’umore arriva in inverno. 

Proprio come gli alberi in autunno che lasciano cadere le foglie per creare spazio e preparare le loro energie ad accogliere le nuove gemme che nasceranno a primavera, così anche noi che siamo parte della natura dovremmo imparare ad accogliere il cambiamento come un processo necessario e positivo con tutte le emozioni e le paure che comporta. 

In questo periodo che predispone ad una generale introspezione si inizia ad intravedere anche la fine dell’anno e si avvicina quel momento in cui siamo chiamati in modo naturale a “tirare le somme” e a fare i conti con un naturale bilancio tra realtà, aspettative, bisogni e desideri. 

Spesso la stanchezza eccessiva potrebbe essere il sintomo di una insoddisfazione profonda che può invece rivelarsi un momento prezioso di riflessione e di cambiamento. 

Questi stati d’animo non dovrebbe spaventare anzi dovrebbero diventare un momento di ascolto molto importante e funzionale per noi, per il nostro benessere e la nostra vita.

Per ogni fine c’è un nuovo inizio.

Come prevenire e curare la depressione stagionale con l’alimentazione

L’alimentazione è alla base della nostra salute, non solo fisica ma anche mentale ed emotiva. Spesso le alterazioni del tono dell’umore o la depressione possono essere causati da carenze nutrizionali o da un rapporto con il cibo poco equilibrato.

Per proteggerti da depressione in autunno e dai primi freddi trovi dei suggerimenti utili in questo articolo: “Alimentazione e Benessere (speciale autunno): come proteggere corpo e mente

Depressione stagionale: per vincerla impara a lasciar andare

Per chi ha più difficoltà a gestire le proprie emozioni questo momento può essere percepito con maggiore pressione, aggravare le insicurezze e turbare profondamente. Se non si è abituati ad un lavoro di introspezione ci si potrebbe sentire smarriti o sopraffatti. 

Nella guida Guarire le ferite dell’anima: come superare la sofferenza emotiva puoi ricevere dei preziosi suggerimenti per imparare a liberarti (per sempre) dai pesi emotivi.   

E’ molto importante soprattutto in questi momenti imparare ad accogliere le emozioni, soprattutto quelle negative, per imparare a lasciare andare e scoprire quale cambiamento ti stanno suggerendo di compiere. 

La depressione non arriva per nuocerti ma per invitarti a tagliare i rami del passato, a liberarti di pensieri, abitudini e modi di essere che ti stanno bloccando. 

Se vuoi proteggerti dalla depressione stagionale impara ad ascoltare e lasciar andare le tue emozioni, invece di combatterle, queste diventeranno delle alleate per il tuo benessere, perché sapranno indicarti la strada giusta per te in ogni momento.  

 

 

Lascia qui il tuo commento:

La tua email non sarà pubblicata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Informativa sulla Cookie Privacy di questo Sito

Proseguendo la navigazione, dichiari di acconsentire all'uso dei cookie nei termini espressi nella cookie policy

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Accedi gratis alla mini guida GUARIRE LE FERITE DELL'ANIMA

Inserisci la tua email qui sotto, spunta l'accettazione della privacy e premi il pulsante 'Sì, voglio la mini guida!'

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro!

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Scarica GRATIS la Guida per vincere gli ATTACCHI DI PANICO

Inserisci la tua email qui sotto, spunta l'accettazione della privacy e premi il pulsante 'Sì, voglio l'e-Book!'

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro!

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
gestire emozioni
Gratis per te!

La mini guida di Psicoterapia Olistica per GESTIRE LE TUE EMOZIONI! ❤

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro.

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Modulo di ordinazione

Vuoi acquistare tramite bonifico? Inserisci qui sotto il tuo nome e la tua email per ricevere subito i dati di acquisto:

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro!

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco