Autunno e Psiche: il Risveglio delle Forze Interiori

La dimensione psicologica dell’Autunno: come vivere in armonia il cambiamento.

Il cambio di stagione in autunno può influenzare le emozioni ed il tono dell’umore, complice il freddo, i mutamenti visibili che interessano la natura, la riduzione delle ore di luce e il passaggio all’ora solare

Come possiamo evitare di vivere in modo negativo questo momento dell’anno e potenziarne invece i suoi benefici?  

Saper gestire queste naturali reazioni ai cambiamenti della natura, di cui siamo parte, è davvero fondamentale per il nostro benessere. 

In questo articolo scoprirai:

  • I colori autunnali: come influenzano la mente e le emozioni
  • Come evitare ansia, stress e depressione stagionale
  • La dimensione psicologica dell’Autunno: i suoi messaggi per il nostro inconscio
  • L’autunno come stagione interiore: padroneggiare l’arte di lasciar andare
  • Alimentazione e benessere: i super-food per nutrire mente e spirito.
  • L’arte di vivere in armonia con la natura: le abitudini potenzianti da inserire nella tua giornata.

I colori dell’Autunno influenzano la psiche

L’autunno può stimolare stati d’animo di tristezza, malinconia, irritabilità e predisporre ad una maggiore introspezione. 

L’atmosfera cromatica tipica dell’autunno dalle tonalità rosse, tendenti al marrone con l’avvicinarsi dell’inverno, sono percepite dal nostro cervello come meno attivanti

Le persone più sensibili agli eventi esterni, spesso a causa di insicurezza e bassa autostima, potrebbero essere più predisposte a sperimentare stati di ansia e depressione autunnale.

Rispetto alle gradazioni estive che invece stimolano azione ed intraprendenza le tinte autunnali invitano la nostra psiche alla riflessione, alla solitudine, all’osservazione e alla calma. Ma non è detto che questo sia negativo come spesso si crede. 

Queste attività introspettive assumono un significato tutt’altro che negativo, anzi vitale e necessario per il nostro mondo interiore

L’autunno è il momento dell’abbondanza e della raccolta

Il termine autunno dal latino autumnus, (participio passato del verbo augère) significa infatti “aumentare, arricchire”. L’autunno è infatti la stagione in cui si raccolgono i frutti dell’estate per farne scorta per l’inverno. 

Siamo allora invitati interiormente a coltivare la gratitudine per ciò che abbiamo, un’emozione davvero potente e fondamentale per vivere felici.

La felicità non deriva dall’ottenere ciò che desideri ma dal desiderare ciò che già possiedi.

L’autunno è, inoltre, la stagione in cui abbondano i semi, preziosi per dare vita alla futura vegetazione. 

Il seme che, in questo periodo dell’anno, scende nelle profondità del terreno per attivarsi lentamente e germogliare verso la superficie in primavera, ha un valore simbolico molto potente per la nostra psiche.

Puoi portare alla consapevolezza questo processo di risveglio interiore che avviene anche nella profondità del tuo essere. 

Puoi vivere con più serenità (e meno timori) questo momento dell’anno partecipando attivamente al naturale processo di cambiamento. Per farlo è necessario riconoscere la funzione essenziale delle tue emozioni, anche quelle (apparentemente) “negative”. 

Per poterti evolvere e rinnovare hai bisogno di volgerti al tuo interno e affrontare le tue emozioni, anche quelle meno piacevoli, fare i conti con la tua realtà e dove possibile agire per modificarla. 

Come evitare la depressione autunnale

Per alcune persone questo processo può assumere dei toni più scuri ed essere più doloroso fino a sfociare nella tipica depressione autunnale (Sad)

Per evitare che i pensieri negativi prendano il sopravvento l’unica vera soluzione è imparare a gestire le tue emozioni ed integrarti con i cambiamenti naturali.

Ci hai mai pensato?

La malinconia che si attiva attraverso i ricordi, ad esempio, è utile per apprendere le lezioni del tuo passato, vivere momenti di tristezza è naturale se hai chiuso dei cicli della tua vita.

Tutto questo è essenziale per poterti rinnovare continuamente.  

Dovremmo imparare dalle foglie a cadere e dagli alberi a lasciar andare 

Ecco alcuni semplici suggerimenti se vuoi ottenere il massimo dei benefici da questo periodo dell’anno: 

1. L’autunno come stagione interiore: è il momento di lasciar andare 

autunno-psicologia

Osservando la Natura, soprattutto nelle prime fasi dell’autunno, puoi cogliere un messaggio molto potente: lascia andare

Gli alberi lasciano cadere le foglie e spostano la loro energia verso le radici per prepararsi ad accogliere le nuove gemme che verranno a primavera. Le foglie che cadono a terra, a loro volta, lasceranno i nutrienti essenziali per arricchire il terreno e alimentare le piante. 

Allo stesso modo noi siamo invitati a chiudere i cicli del passato, per poter rinascere.

Assorbendo gli insegnamenti che ti hanno donato le esperienze (anche quelle più dolorose) allenerai la tua resilienza e coltiverai la fiducia nelle tue energie interiori.

Impara a lasciar andare i pesi emotivi, lascia scorrere le emozioni e i pensieri, farai germogliare nuove energie dentro di te.  

Questo processo naturale non è sempre semplice, o almeno non lo è per tutti, per questo ho creato la mini guida gratuita Guarire le Ferite dell’Anima con dei suggerimenti preziosi per apprendere l’arte di lasciar andare.

Inoltre nel nuovo corso online Energia Creativa delle Emozioni condivido le procedure e gli strumenti pratici per gestire le emozioni e imparare a connettersi con la propria voce interiore. (Per saperne di più clicca qui)

2. Alimentazione naturale: i cibi autunnali nutrono mente e spirito

Il cibo influenza le tue emozioni ed il tuo umore, e viceversa, le alterazioni psichiche ed emotive possono influire su ciò che mangi e sui tuoi comportamenti alimentari. 

Chi vive in modo più sensibile questi cambiamenti stagionali, a causa degli sbalzi di umore e dell’irritabilità potrebbe essere predisposto ad attacchi di fame emotivaIn questo caso ad attrarre saranno prevalentemente carboidrati e cibi ricchi di dolci e grassi (nocivi per la tua salute). 

Se desideri mantenere in equilibrio la tua mente, le tue emozioni e la tua salute alcuni super-food non dovranno mai mancare sulla tua tavola in questo periodo. Alcuni alimenti infatti possono essere degli alleati preziosi per affrontare l’arrivo del freddo invernale

Fare il pieno di vitamine ed oligo elementi essenziali è importante per proteggere l’organismo, prevenire i mali di stagione e gli squilibri emotivi

Ho approfondito questo argomento in questo articolo: Alimentazione e Benessere: come proteggere corpo e mente (speciale autunno)

3. Autunno e stile di vita: l’arte di vivere in armonia con la natura 

autunno-hygge

Le abitudini nutrono la nostra mente e determinano la qualità della propria vita. Per questo è essenziale prenderti cura delle tue routine quotidiane soprattutto in questo periodo dell’anno, se vuoi evitare che abitudini nocive si impadroniscano delle tue giornate. 

Puoi scegliere di inserire consapevolmente delle routine potenzianti per abituarti alla minore luminosità ed evitare insonnia, stanchezza e cali di umore

Ecco 7 semplici suggerimenti:

  1. Fai passeggiate all’aperto, possibilmente nel verde, un recente studio dimostra che il contatto con la natura abbassa i livelli di stress, ansia e depressione
  2. Dedicati al movimento e ad attività di concentrazione al mattino, facendo pause rigeneranti, magari praticando pochi minuti di meditazione
  3. Rallenta invece le tue attività nel pomeriggio ed evita sforzi mentali e fisici la sera. Dormirai meglio e potrai anticipare la sveglia.
  4. Svegliati presto per fare scorta di luce solare (fonte preziosa di vitamina D e buon umore).
  5. Coltiva le tue relazioni e ritaglia anche uno spazio per te.
  6. Dedicati alle tue passioni e concediti dei momenti di piacere e di rilassamento durante le tue giornate.
  7. Rendi accoglienti gli spazi in cui vivi, non dimenticare di prenderti cura dell’ambiente in cui trascorri il tuo tempo, la tua casa o il tuo ufficio. 

Per altri suggerimenti su come ridurre la stanchezza in autunno leggi questo articolo

Il tuo bioritmo è influenzato dalle stagioni, per questo la parola chiave è sintonizzati con la natura. 

Mi auguro che questi semplici suggerimenti possano esserti utili per armonizzarti con i cambiamenti naturali, sia esteriori che interiori, che l’autunno ci invita a compiere. 

E tu come vivi l’autunno?… ti è  stato utile questo articolo? (lascia il tuo commento qui sotto per farmelo sapere!) 

Lascia qui il tuo commento:

La tua email non sarà pubblicata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Informativa sulla Cookie Privacy di questo Sito

Proseguendo la navigazione, dichiari di acconsentire all'uso dei cookie nei termini espressi nella cookie policy

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Accedi gratis alla mini guida GUARIRE LE FERITE DELL'ANIMA

Inserisci la tua email qui sotto, spunta l'accettazione della privacy e premi il pulsante 'Sì, voglio la mini guida!'

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro!

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Scarica GRATIS la Guida per vincere gli ATTACCHI DI PANICO

Inserisci la tua email qui sotto, spunta l'accettazione della privacy e premi il pulsante 'Sì, voglio l'e-Book!'

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro!

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
gestire emozioni
Gratis per te!

La mini guida di Psicoterapia Olistica per GESTIRE LE TUE EMOZIONI! ❤

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro.

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Modulo di ordinazione

Vuoi acquistare tramite bonifico? Inserisci qui sotto il tuo nome e la tua email per ricevere subito i dati di acquisto:

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro!

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco