Attacco di ansia: come gestirlo in 5 minuti (esercizio pratico)

attacco d'ansia come gestirlo rapidamente

Cosa fare quando si è in preda ad un attacco di ansia?

In questo articolo condivido con te un semplice esercizio per gestire una crisi d’ansia in pochi minuti.

E’ uno dei primi esercizi che suggerisco nei percorsi di psicoterapia è davvero molto semplice e subito efficace.

Puoi provarlo subito e utilizzarlo al momento del bisogno.

Cos’è l’ansia e quali sono le vere cause

Sentirsi smarriti o sopraffatti dall’ansia è una condizione molto diffusa. La situazione poi può diventare insostenibile quando ci si trova ad attraversare un momento difficile della propria vita.

Le cause dell’ansia possono essere molteplici, spesso inconsce, legate a situazioni che si ha paura di affrontare, a ferite del passato ed eventi traumatici irrisolti.

L’ansia può presentarsi quando si sta vivendo un cambiamento; oppure se si deve affrontare un esame o una prova importante (ansia da prestazione).

Può presentarsi se si stanno attraversando problemi sentimentali oppure economici o lavorativi.

Se si è preoccupati per il proprio stato di salute, se si è vissuto un lutto, un trauma oppure si sta vivendo una situazione di emergenza è molto frequente sentirsi assalire da uno stato ansioso.

In molti casi invece, quando sembra non esserci una causa scatenante, si parla di ansia generalizzata.

Ma il vero problema sono i tentativi che spesso vengono messi in atto per risolvere la sofferenza emotiva dovuti all’incapacità di gestire le proprie emozioni.

Cos’è un attacco d’ansia?

attacco d'ansia cosa fare

L’ansia è una reazione di allarme in risposta ad uno stimolo. Ha quindi una funzione adattativa importante per la nostra sopravvivenza.

Le reazioni fisiologiche associate ad uno stato di ansia sono naturali, spontanee e necessarie per reagire prontamente ad un pericolo imminente.

Ma cosa succede se il pericolo è solo nella nostra mente?

Spesso infatti quando si sperimenta un picco d’ansia, questo sembra arrivare all’improvviso e ci si sente travolti da un turbinio di sensazioni.

In verità a causare l’ondata d’ansia è un pensiero negativo, spesso inconsapevole, legato ad una situazione immaginaria che viene percepita come pericolosa.

Perchè è diverso da un attacco di panico?

Durante un attacco di panico possono verificarsi uno o più di uno tra questi sintomi e il picco si raggiunge in circa 10 minuti.

Tachicardia, senso di smarrimento, tremore, oppressione al petto, nausea, giramenti di testa, paura di morire o di svenire, sono i sintomi più frequenti.

Mentre negli attacchi di panico si registra il massimo livello di intensità, nella crisi d’ansia i sintomi sono simili ma più lievi e la durata è minore.

Per risolvere l’ansia non sono necessarie lunghe e costose terapie. E’ possibile superare sia l’ansia che il panico in tempi brevi e senza farmaci. (Se hai bisogno di aiuto clicca qui).

L’errore più frequente durante una crisi di ansia

Un attacco d’ansia può sfociare in panico se si mettono in atto dei tentativi di controllo. Ad esempio fare respiri profondi o meditare è altamente sconsigliato durante una crisi, soprattutto perchè spesso queste tecniche vengono eseguite con l’intento di reprimere l’ansia.

Se si cerca di calmarsi e di reprimere le proprie emozioni queste rischiano di diventare ancora più forti e ingestibili.

Non avere paura delle tue emozioni. Evita di scacciarle ma accoglile, anche se sono spiacevoli.

Evita di scacciare l’ansia, la tristezza, l’angoscia, la paura, l’inquietudine. Vogliono solo essere ascoltate per poterti recapitare il loro messaggio evolutivo.

Tutte queste emozioni sono naturali e hanno una loro funzione precisa all’interno del nostro mondo interiore, anche se in quel momento non riesci a comprenderla.

In questa breve pratica ti spiego come fare.

L’esercizio pratico per gestire un attacco di ansia in pochi minuti

attacco d'ansia come gestirlo esercizio

“Ciò a cui opponi resistenza persiste. Ciò che accetti può essere cambiato.” C.G. Jung

Fai così:

Quando senti arrivare l’ansia fermati.
Ascolta il tuo corpo: dove senti la tua emozione?

Porta la tua mano su quel punto, con dolcezza, e l’altra mano sul tuo cuore. Se preferisci chiudi gli occhi.

Ascolta meglio: che emozione stai provando?
Prova a non chiamarla ansia ma dalle un nome:

E’ paura?… Cosa ti spaventa?
E’ preoccupazione?… Per cosa ti stai preoccupando?
E’ tristezza?… Qual è il motivo del tuo dolore?

Se non riesci a darle un nome, puoi descrivere come ti senti con un immmagine o una metafora. “Mi sento come se…”

Questo ti aiuterà a riconoscere la tua emozione.

Con un po’ di pratica, questo semplice esercizio ti sarà di aiuto per
evitare di farti travolgere dall’ansia
 e per riconoscerne le cause.

Soprattutto ti aiuterà a connetterti con la tua energia interiore per scoprire la tua vera forza.

Ricorda:

Se entri in lotta con il tuo mondo interiore non puoi che uscirne sconfitto, se ti lasci attraversare dalle tue emozioni, scoprirai forze inesplorate dentro di te.

Per approfondire questa ed altre pratiche puoi accedere al percorso online Energia Creativa delle Emozioni in cui ti mostro le procedure esatte e tutti gli errori da evitare.

In questa mini guida, invece trovi altre 3 strategie subito efficaci per gestire l’ansia e le sofferenze emotive rapidamente. Clicca qui e accedi gratuitamente.

Mi auguro che questa semplice ma preziosa pratica per gestire gli attacchi d’ansia rapidamente possa esserti di aiuto.

Se hai piacere, fammi sapere se questo esercizio ti è stato utile e se proverai a farlo. Se vuoi condividi i benefici che sei riuscito a percepire nei commenti qui sotto.

22 commenti

  1. Giovanna

    2 mesi fa  

    Buongiorno Dott.ssa,
    da alcuni giorni ho alcuni dolori al lato sinistro del petto, del braccio, petto centrale/lato destro.
    Capita di aver momenti in cui faccio fatica a respirare ma, non so se i sintomi sopra descritti, devo associarli a crisi di ansia o qualcosa legato al cuore.
    Circa due anni fa ho avuto un attacco di panico e nel corso degli anni ho sempre solo avuto momenti in cui sentissi la mancanza di respiro.
    Tengo a precisare che non ho mai preso ansiolitici o calmanti in quanto molto contraria ai farmaci.
    Grazie per l’attenzione.
    Gio’


    • Dott.ssa Silvia Lorusso

      2 mesi fa  

      Buongiorno Giovanna, da quello che mi dici potrebbe trattarsi di ansia legata alla paura per la salute, questo articolo potrebbe esserti di aiuto per capirlo: clicca qui per leggere. Ovviamente per poterti aiutare davvero dovrei conoscerti personalmente per comprendere meglio la tua situazione, quindi se hai bisogno di aiuto e desideri risolvere l’ansia senza assumere farmaci puoi pensare di richiedere un colloquio. Qui trovi maggiori informazioni sul metodo . Spero di esserti stata di aiuto, un caro saluto


  2. Antonella

    3 mesi fa  

    Salve…soffro di attacchi di panico da più di vent’anni ne ero uscita ma ora con questa pandemia sono ritornati e sono bruttissimi arrivano all’apice. Ho tosse stizzosa da più di un mese ne ho parlato anche con il medico mi ha dato cortisone e antistaminico ma non passa .Potrebbe essere ansia? La notte dormo tranquilla il giorno inizia la tosse e mi viene l’ansia che mi porta di nuovo agli attacchi.


    • Dott.ssa Silvia Lorusso

      3 mesi fa  

      Salve Antonella, per rispondere in modo approfondito alle tue domande ti suggerisco di leggere questi approfondimenti: il primo è un articolo sui sintomi psicosomatici legati all’ansia: clicca qui per leggerlo; l’altro è una guida sugli attacchi di panico clicca qui per scoprire gli errori più frequenti e le strategie più efficaci. Sono sicura che t aiuteranno a fare chiarezza e a capire come puoi risolvere il problema di cui mi hai parlato. Se hai bisogno di maggiori informazioni non esitare a contattarmi, un caro saluto


  3. Aldo

    3 mesi fa  

    Mi sento vuoto mentalmente. Due anni fa e mancato mio fratello, dopo un mese ho perso il lavoro,da parte di un familiare. Dopo un mese ho subito una bella truffa, sono due anni quasi che non lavoro, ho 54 anni per me ogni giorno e vuoto, mi aiuta un po’ la fede per non arrendermi ma ormai non credo più in me stesso…


    • Dott.ssa Silvia Lorusso

      3 mesi fa  

      Buonasera Aldo, hai già ricevuto la guida gratuita “Guarire le ferite dell’Anima?
      Seguire i suggerimenti pratici che ho condiviso gratuitamente al suo interno può aiutarti molto, puoi ritornare a rileggerli anche a distanza di tempo. Se da solo non riesci a gestire la situazione di sofferenza che stai vivendo puoi valutare l’idea di chiedere aiuto. Ho creato un percorso guidato online che ti guida un passo alla volta verso la tua serenità emotiva, può aiutarti a ritrovare la fiducia in te stesso. Se vuoi saperne di più clicca qui


  4. Luparelli Giovanna

    3 mesi fa  

    Buon giorno dottoressa io soffro di ansia angoscia e paure mi ptrest aiutare.prendo delle gocce la sera per calmarmi.ma questo periodo ancora di più sento che un momento a l’atro la sensazione di morire.


    • Dott.ssa Silvia Lorusso

      3 mesi fa  

      Buongiorno Giovanna, per poterti aiutare c’è bisogno di un percorso. Se vuoi puoi richiedere un appuntamento via Skype (clicca qui per tutte le info). Se non l’hai già fatto puoi iniziare dai suggerimenti ptratici che ho condiviso gratuitamente in questa mini guida: puoi accedere da qui


  5. Luigi

    3 mesi fa  

    Salve dottoressa soffro d ansia da qualche anno legata ad ipocondria e paura di 2 malattie in particolare cosa che la mia testa mi porta ad immedesimarmi con gli stessi sintomi e fastidi in questi casi la mia ansia aumenta potrebbe darmi qualche consiglio ? La ringrazio anticipatamente


  6. Gallo pia

    3 mesi fa  

    Salve dottoressa ho sempre sofferto di ansia ma questo periodo si è accanita profondamente delle volte ho paura che muoio prendo anche delle gocce per calmarmi un poco e si mettono de brutti pensieri in testa come posso fare


    • Dott.ssa Silvia Lorusso

      3 mesi fa  

      Buongiorno Pia, i farmaci purtroppo non sono la soluzione e spesso finiscono per complicare la situazione. Serve un percorso che possa aiutare a sbloccarti dall’ansia. Per iniziare puoi accedere ai suggerimenti pratici della guida gratuita che suggerisco nell’articolo. Riceverai via email anche altri contenuti gratuiti e link di approfondimento su questi argomenti


  7. Loredana

    3 mesi fa  

    La mia ansia si sviluppa nella gola facendomi ingoiare continuamente come posso risolverla? Grazie


    • Dott.ssa Silvia Lorusso

      3 mesi fa  

      Hai già richiesto la mini guida che suggerisco nell’articolo? Trovi alcuni suggerimenti gratuiti da cui puoi iniziare per gestire l’ansia e le emozioni spiacevoli


  8. Francesca

    3 mesi fa  

    Salve dottoressa ho appena letto cio che ê riportato nell’ articolo…soffro d’ ansia da quando ero adolescente ora ho 35 anni…alcuni periodi va meglio altri ritorna…sono sposata ma sto trascorrendo questo periodo di quarantena dai miei genitori con i miei figli…purtroppo qui sto rivivendo traumi e ricordi dell adolescenza e l’ ansia purtroppo si ê svegliata tale e quale come in quei periodi…mi spavento dell’ ansia, mi spaventa sentire quelle brutte sensazioni in cui penso di morire, svenire ecc…dalla paura si mette un circolo vizioso che mi porta poi all’ attacco di panico..o cmq sto con questa sensazione di ansia per ore…poi passa poi riviene..ho tanta paura…e vivo questo periodo con molta angoscia e tristezza…nn so come fare per reagire…


  9. Florinda

    3 mesi fa  

    Salve dottoressa io avrei bisogno di aiuto soffro di ansia da circa dieci anni prima prendevo delle gocce ora da 3 anni ho smesso ma sono sempre in ansia la mattina alla sera e non sono mai riuscita a capire per quale motivo ho l’ansia non riesco più a vivere serena se mi può aiutare lei la ringrazio


  10. Teresa maria

    3 mesi fa  

    Grazie per i consigli. In questi giorni ho attacchi di panico più volte al giorno


  11. Giovanna

    4 mesi fa  

    Grazie sei di aiuto


    • Dott.ssa Silvia Lorusso

      4 mesi fa  

      Grazie Giovanna, mi fa piacere


Lascia qui il tuo commento:

La tua email non sarà pubblicata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Informativa sulla Cookie Privacy di questo Sito

Proseguendo la navigazione, dichiari di acconsentire all'uso dei cookie nei termini espressi nella cookie policy

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Accedi gratis alla mini guida GUARIRE LE FERITE DELL'ANIMA

Inserisci la tua email qui sotto, spunta l'accettazione della privacy e premi il pulsante 'Sì, voglio la mini guida!'

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro!

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Scarica GRATIS la Guida per vincere gli ATTACCHI DI PANICO

Inserisci la tua email qui sotto, spunta l'accettazione della privacy e premi il pulsante 'Sì, voglio l'e-Book!'

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro!

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
gestire emozioni
Gratis per te!

La mini guida di Psicoterapia Olistica per GESTIRE LE TUE EMOZIONI! ❤

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro.

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Vuoi acquistare tramite bonifico?

Inserisci qui sotto il tuo nome e la tua email per ricevere subito i dati di acquisto:

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro!

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Richiesta di acquisto con bonifico

Inserisci qui sotto il tuo nome e la tua email per ricevere subito i dati di acquisto tramite bonifico:

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro!

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Acquisto tramite bonifico

Inserisci qui sotto il tuo nome e la tua email per ricevere subito i dati che ti occorrono:

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro!

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Accedi gratis alle 3 strategie subito efficaci per gestire le emozioni

Inserisci la tua email qui sotto, spunta l'accettazione della privacy e premi il pulsante 'Sì, voglio la mini guida!'. Ricevi subito un'email con il link riservato.

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro!

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Richiedi i dati per il bonifico

Inserisci qui sotto il tuo nome e la tua email per ricevere subito i dati di acquisto tramite bonifico:

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro!

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco