Come mantenere accesa la passione nella coppia

Cosa fare quando la passione si affievolisce? Con il tempo e la routine quotidiana la coppia rischia di perdere la complicità di un tempo e il desiderio si nasconde tra le pieghe della monotonia fino a scomparire, in alcuni casi.

Carla mi scrive “Come posso fare per mantenere una relazione con il mio ragazzo nel modo migliore possibile con il passare degli anni? Visto che con il tempo la passione viene meno e l ‘emozione non è più come prima, mi piacerebbe sapere come fare per superare i problemi insieme rimanendo complici un po’ in tutto. Grazie“.

Le Leggi dell’Amore

Se ci sono delle leggi nell’Amore queste non vanno molto d’accordo con il nostro bisogno di sicurezza e stabilità. L’Amore arriva per sconvolgere le nostre abitudini, per spazzare via le certezze e stimolare le nostre paure più profonde. L’Amore è una potente energia che noi non possiamo essere in grado di controllare, anzi più tentiamo di farlo e più si ribella.

Per rispondere a Carla, quindi: l’Amore ti chiama a fare i conti con il tuo bisogno di certezze e con la paura di abbandonarti ed affidarti ad un’energia più grande. Non possiamo veicolare l’amore come noi crediamo che sia meglio. Tanto più l’Eros, che è istinto e non ragione, per questo più cerchiamo di regolarlo e più sfugge.

La favola di Amore e Psiche ce lo racconta in modo molto chiaro:

La leggenda narra che Amore (il dio Eros) innamoratosi di Psiche, bellissima da fare invidia alla dea della bellezza, per vivere il suo amore “mortale” fece promettere alla fanciulla che mai avrebbe dovuto conoscere la sua vera identità. In cambio, ogni sera, sarebbe andato a trovarla nella sua dimora e insieme avrebbero vissuto intensi momenti di passione.

La splendida principessa una notte, venne sopraffatta dalla sua curiosità e spinta a rompere quella promessa. Mentre Amore dormiva, avvicinandosi al suo volto con una lampada, fece cadere una goccia d’olio sul viso del giovane amante. Lui, risvegliatosi, scappò via abbandonando la fanciulla.  

L’Eros è l’energia che tiene unita la coppia

L’Eros è un energia dirompente che ci spinge ad unirci all’altro, a vivere una relazione che ci è utile alla nostra evoluzione. Quando l’amore è positivo ci aiuta a realizzare noi stessi, ci mostra chi siamo, ci spinge ad esplorare le nostre passioni, ad entrare dentro di noi.

Se l’eros sparisce, la relazione ha compiuto il suo corso. Quando è presente la passione è importante viverla senza cercare di trattenerla o domarla. Non possiamo incastrare l’amore nei nostri progetti, è troppo grande per stare dentro alle nostre regole. Se tentiamo di controllare l’amore, come Psiche, rischiamo di farlo fuggire e perderlo.

Dobbiamo ricordare che non siamo noi a guidare l’Amore
ma è l’Amore a guidare noi.

Il desiderio e la passione, sono un linguaggio interiore che ci guida, sono spinte che arrivano dal profondo e che non possiamo veicolare con la forza di volontà. Non possiamo sforzarci di essere spontanei, sarebbe un controsenso.

Il desiderio è presente dove è presente l’amore. Non solo il desiderio sessuale, che sicuramente non può mancare in una relazione viva, ma anche il desiderio di avvicinarsi all’altro.

Come affrontare le difficoltà quotidiane mantenendo la complicità nella coppia?

passione-desiderio-coppia

Certo, possono esserci dei momenti nella vita di coppia in cui la passione può calmarsi per poi ritornare, in cui possono esistere contrasti e distanze. Ma sono proprio questi momenti ad alimentare il rapporto, a renderlo vivo.

Se l’amore è presente sarà lui a riavvicinarci grazie ad una nuova intesa, ad un ritrovato equilibrio oppure ad allontanarci se stare insieme non fosse positivo per entrambi.

C’è un’ideale di perfezione che molto spesso causa inutili sofferenze: l’idea illusoria che l’amore sia eterno e che il vero amore è sempre perfetto e senza ostacoli. Invece no. L’Amore è eterno nel qui e ora, è capace di essere eterno perché è fuori dal tempo, vive in una dimensione superiore.

Non è possibile amare sempre allo stesso modo e sempre con la stessa intensità. Anche i più grandi amori hanno avuto momenti di distacco e sono proprio le turbolenze a mantenerli in vita e ad accendere le passioni.

Prova a pensare al mare, neanche il mare può essere sempre calmo e piatto. Anche il mare è soggetto a tempeste e dentro il mare c’è un mondo di correnti che lo muovono. Che mare sarebbe se fosse sempre fermo?

La storia di Amore e Psiche, non finisce qui…

“Psiche, continuò a cercare Amore per mari e monti ma dovette superare molte prove prima di ricongiungersi con il suo amante, che non aveva smesso di desiderarla. Venere, dea della bellezza e madre di Eros, a cui il figlio aveva disobbedito per amore di Psiche, infuriata spinse la fanciulla fino agli inferi. Ma lei aiutata dalle forze divine riusci a superare tutte le prove che le erano state inflitte per punizione.

Alla fine fu proprio Amore a risvegliarla e salvarla. Per non perderla di nuovo condusse Psiche sull’Olimpo, con l’aiuto di Giove la fanciulla, dopo aver bevuto dell’ambrosia, divenne una dea.”  

L’energia creativa dell’amore

L’Amore, ci aiuta a superare i nostri limiti a rinnovarci, a entrare in contatto con il nostro mondo interiore, con la nostra energia creativa. L’amore è capace di guidarti e di donarti la forza per superare ostacoli ed avversità.

Così come le difficoltà che incontriamo nella vita rappresentano occasioni di crescita, le crisi nella coppia servono proprio a far evolvere il rapporto e sarebbe un problema se non ci fossero.

Se quell’amore è buono per te e per l’altro durerà, ma sarà l’amore stesso ad unirvi. Se non è una buona relazione per almeno uno dei due sarà l’amore a guidarvi verso nuove strade più in sintonia con i bisogni dell’anima.

Per superare le preoccupazioni per il futuro è necessario imparare a vivere con presenza, abituarsi a percepire i linguaggi interiori fatti di sensazioni.

 

I 7 Codici dell’Amore 

Se esistono degli ingredienti segreti nell’Amore sicuramente questi 7 pilastri sono indispensabili per rendere un rapporto sano e vitale:

  1. Presenza: vivi con pienezza ogni istante. Ascolta le tue percezioni profonde, le tue sensazioni e saprai vivere l’amore con abbandono e coinvolgimento. Sii presente per l’altro ma soprattutto connettiti con la tua interiorità, non dimenticarti di essere presente per te.
  2. Libertà: l’amore è libero e ci ricorda che anche noi lo siamo. Non possiamo vivere un rapporto come se l’altro fosse di nostra proprietà, controllandolo e costringendolo ad aderire alle nostre aspettative. Se abbandoni ideali illusori e preconcetti allora l’amore riuscirà a sopravvivere e allontanerai aspettative e delusioni.
  3. Silenzio: Mantenere un proprio spazio sacro è fondamentale. Non è obbligatorio dirsi sempre tutto, non per assenza di sincerità ma perché alcune cose non possono essere tradotte in parole. Parlare con altri della coppia, inoltre, o incastrare l’amore dentro parole che non possono descriverlo, rischia di togliere potenza al senso di mistero e magia che si percepisce.
  4. Piacere: se provi piacere significa che quella relazione è positiva che potrai arricchirti in quello scambio. Se non ci sono momenti di gioia e spensieratezza, se l’amore diventa solo noioso o travagliato c’è qualcosa da rivedere dentro di te oppure è necessario chiudere il rapporto.
  5. Solitudine: dobbiamo farci i conti, prima o poi. Se non risolvi la paura della solitudine sarai esposto a relazioni di dipendenza e quindi sarai destinato a soffrire. Se non curi i tuoi conflitti interni questi si manifesteranno anche nei rapporti e non aiuteranno a vivere in armonia. I momenti di solitudine, inoltre, ti aiutano a contattare la tua energia creativa.
  6. Comunicazione: per entrare in sintonia con l’altro è necessario saper comunicare in modo empatico e profondo. Ma la comunicazione è prima di tutto interiore, per dialogare con l’altro è necessario ascoltare e comprendere prima di tutto se stessi.
  7. Evoluzione: ricorda che ogni relazione che vivi è proprio quella che ti serve in quel momento. Se vogliamo vivere l’amore come un dono dobbiamo viverlo come un percorso condiviso che ci aiuta a crescere ed evolvere.

 

Per accendere il desiderio vivi le tue passioni

Puoi mantenere accesa la passione solo dentro di te. L’energia asessuale è energia creativa che ognuno di noi custodisce dentro di sé. Questa energia viene spesso repressa, andrebbe invece lasciata libera di esprimersi. In che modo?

Fai quello che ami. Coltiva le tue passioni, fai quello che ti fa stare bene. Solo se stai bene dentro di te chi ti è vicino sarà piacevolmente attratto dalla tua presenza. Vivi la tua vita con creatività ed entusiasmo, saprai aggiungere nuovi stimoli e nuova energia anche nella coppia.

Se saprai ascoltare la tua saggezza profonda saprai abbandonarti con fiducia all’energia dell’Amore.

 

Lascia qui il tuo commento:

La tua email non sarà pubblicata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Informativa sulla Cookie Privacy di questo Sito

Questo sito o gli strumenti terzi che utilizza si avvalgono, oltre che di cookie tecnici necessari al corretto funzionamento, di cookie di tracciamento utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Per i dettagli consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando sulla pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, dichiari di acconsentire all’uso dei cookie nei termini espressi.

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Accedi gratis alla mini guida GUARIRE LE FERITE DELL'ANIMA

Inserisci la tua email qui sotto, spunta l'accettazione della privacy e premi il pulsante 'Sì, voglio la mini guida!'

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro!

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Scarica GRATIS la Guida per vincere gli ATTACCHI DI PANICO

Inserisci la tua email qui sotto, spunta l'accettazione della privacy e premi il pulsante 'Sì, voglio l'e-Book!'

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro!

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco